Centenario Grande Guerra, l’Anmig nella conferenza per la programmazione di eventi e iniziative

Regione:

21 Febbraio 2014, pubblicato da

PERUGIA – Si è tenuta questa mattina nella sede della Prefettura di Perugia la prima riunione della Conferenza Provinciale Permanente incaricata di programmare iniziative ed eventi per il centenario della prima guerra mondiale.
Al tavolo, convocato per il 21 febbraio 2014 dal Prefetto Antonio Reppucci, hanno partecipato numerosi rappresentanti di enti, istituzioni ed associazioni. Presente anche l’Anmig dell’Umbria, con una piccola delegazione in rappresentanza del Presidente Regionale Cavaliere Serafino Gasperini.
Fra le iniziative proposte ha trovato largo consenso il progetto Pietre della Memoria, la grande iniziativa storica lanciata dall’Anmig Umbria che ha preso il via a livello nazionale. Di particolare interesse è risultato, oltre alla sinergia stretta con numerosi enti, il coinvolgimento nel progetto del mondo della scuola attraverso il concorso Esploratori della Memoria, che ha raggiunto in Umbria la terza edizione.
Alla riunione hanno partecipato Remo Gasperini (Direzione Nazionale Anmig, consigliere Sezione di Perugia), Giampaolo Censini (Comitato Centrale Anmig, Vicepresidente Sezione di Perugia), Fiorella Agneletti (Consulta Nazionale della Fondazione, vicepresidente Sezione di Foligno) e Riccardo Gasperini (staff Pietre della Memoria, consigliere supplente Sezione di Perugia).
L’Anmig è stata inserita nella lista di enti, istituzioni ed associazioni facenti parte un gruppo di lavoro ristretto, che di volta in volta si riunirà per fare il punto sulle iniziative connesse alla celebrazione del centenario della Grande Guerra ed alla loro attuazione.

Nella foto Remo Gasperini, Giampaolo Censini e Fiorella Agneletti assieme ad alcuni degli altri partecipanti alla conferenza.

Gazzetta Ufficiale Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 6 giugno – Istituzione del Comitato interministeriale per il «Centenario della prima guerra mondiale».