Attività mese di settembre dell’ANMIG e Fondazione di Sessa Aurunca

Regione:

10 Ottobre 2019, pubblicato da

Anche il mese di settembre è stato impegnativo per la sezione A.N.M.I.G. e Fondazione di Sessa Aurunca (CE) ed in particolar modo per il suo presidente Marcello Di Stasio.

Difatti, il giorno 13 presso il Convento di S. Francesco di Casanova di Carinola (CE) si è svolta una cerimonia per celebrare il 202° anniversario di Fondazione del Corpo di Polizia Penitenziaria, organizzata dalla Casa Circondariale “G. Novelli” di Carinola (CE).

All’importante evento hanno partecipato il Prefetto di Caserta, dott. Raffaele Ruberto, il direttore della suddetta Casa Circondariale, Dr. Carlo Brunetti, il Comandante del reparto Comm. Coord.  Egidio Giramma, il presidente del Tribunale di S. Maria C.V. (CE), il Vescovo della Diocesi di Sessa Aurunca, Mons. Orazio Francesco Piazza,  e i sindaci dei  comuni di Carinola, Francolise, Teano, Sessa Aurunca, Falciano, Mondragone.

Per invito ricevuto dalle Autorità della Casa Circondariale, oltre all’A.N.M.I.G. e Fondazione, erano presenti anche i dirigenti dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci di Sessa Aurunca. Alla fine della cerimonia di celebrazione, sono stati premiati alcuni agenti con encomio pubblico.

Infine, il giorno 26, le associazioni di Sessa Aurunca, ANMIG e ANCR, hanno partecipato alla cerimonia commemorativa per il 50° anniversario della morte del Colonnello dei Bersaglieri Catello Arivella (26 settembre 1969) durante la quale è stata collocata una corona d’alloro ai piedi della targa in memoria.

Il colonnello Arivella fu pluridecorato al Valor Militare con Medaglia d’Argento e Medaglia di Bronzo per aver partecipato al fatto d’armi per il quale l’8° Rgt. Bers. ‘Ariete’ venne decorato di Medaglia d’Oro al Valor Militare. Africa settentrionale, aprile 1941 – settembre 1942. Poi, a Verona, col grado di Maggiore –Ten. Col. svolse anche il delicato incarico di Giudice presso il Tribunale Militare.

All’evento organizzato dall’Amministrazione comunale di Teano, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Bersaglieri sez. “Col. Catello Arivella” di Teano (CE), presidente il Gen. Nicola Giuliano, oltre al sindaco D’Andrea e all’Amministrazione tutta, hanno partecipato, il presidente della A.N.B. provinciale di Caserta, Col. Pasquale Pino, autorità  civili, militari e religiose, l’intera cittadinanza, i gonfaloni dei comuni di Bellona e di Mignano Montelungo, le associazioni combattentistiche e d’arma con i loro labari e gli studenti delle scuole superiori di Teano e Sparanise.

Arrivederci ai prossimi eventi.