A Roccamonfina si ricordano i cittadini deportati

rocca

5 ottobre 2016, pubblicato da

ROCCAMONFINA (Caserta) – Il 23 Settembre, la sezione Anmig di Sessa Aurunca, rappresentata dal Presidente Marcello Di Stasio, ha partecipato alla cerimonia di commemorazione, voluta dal sindaco della città Dott. Carlo Montefusco, del 23 settembre 1943 giornata in cui più di mille cittadini di Roccamonfina vennero deportati nei campi di concentramento dall’esercito tedesco. Alla cerimonia hanno preso parte: il sindaco di Marzano Appio ed il Presidente della sezione di Sessa Aurunca dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci Carlo d’Onofrio. Ad accompagnare l’evento è stata la fanfara dei bersaglieri.

34