Situazione nell’agosto del 1917 sul fronte dell’Isonzo

Dalla Casa Madre di Roma dell'ANMIG la situazione rappresentata nell'affresco di Santagata dell'agosto del 1917

27 giugno 2017, pubblicato da

Molto interessante è questa rappresentazione artistica del bravissimo pittore genovese Santagata che nel 1936 ha voluto rappresentare la situazione bellica sul fronte dell’Isonzo nella zona di Redipuglia , Gorizia, Monte Santo e Tolmino nella Corte delle Vittorie della Casa Madre. Da notare come la penetrazione italiana sia limitata a pochi chilometri a est dell’originaria linea del fronte del 24 maggio 1915.

Questa rappresentazione evidenzia la massima espansione offensiva italiana persa nell’ottobre dello stesso anno quanto la 3° Armata ha dovuto ritirarsi verso il Piave.

Dalla Casa Madre di Roma dell'ANMIG la situazione rappresentata nell'affresco di Santagata dell'agosto del 1917
Dalla Casa Madre di Roma dell’ANMIG la situazione rappresentata nell’affresco di Santagata dell’agosto del 1917