Ritornano in Patria le spoglie del caduto Pasquale Iorio

mar

16 luglio 2018, pubblicato da

SESSA AURUNCA – Il giorno 25 giugno si è svolta, presso la frazione di Sorbello, la cerimonia militare e religiosa per il rientro in Patria del caduto Pasquale Iorio, morto in Russia durante la seconda guerra mondiale. All’evento hanno preso parte il Sindaco della città, avv. Sasso Silvio, il Vescovo Mons. Orazio Francesco Piazza, e la fanfara dei bersaglieri di Cassino. Erano presenti anche l’Ancr, guidata dal Presidente Carlo d’Onofrio, e l’Anmig, guidata dal Presidente Marcello Di Stasio, che, oltre ad essere stato tra gli organizzatori della cerimonia, ha preso la parola ricordando l’importanza di questo tipo di cerimonie sotto il profilo storico-culturale.

mar2