Reggio Calabria: concorso a 30 borse di studio per i discendenti di soci

Regione:

4 Giugno 2019, pubblicato da

L’Associazione Nazionale tra Mutilati ed Invalidi di Guerra e Fondazione, sezione provinciale di Reggio Calabria, in collaborazione con la Presidenza Regionale, allo scopo di diffondere presso un pubblico più vasto la conoscenza dell’omonima Fondazione

                                                                                               B A N D I S C E

un concorso a 30 borse di studio riservato a studenti di istituti statali o legalmente riconosciuti (con esclusione di quelli telematici) che abbiano conseguito il titolo di studio entro i termini previsti dal corso di studi. Gli studenti devono essere discendenti diretti di Soci delle Sezioni di Reggio Calabria, Palmi e Locri.

La ripartizione delle borse avverrà come segue:

  • n° 10 borse di studio dell’importo di 250 euro ciascuna saranno attribuite a studenti che, negli anni scolastici 2016-17 e 2017-18, hanno conseguito il diploma di scuola secondaria di 1° grado con la media finale minima dell’8,50;
  • n° 10 borse di studio dell’importo di 350 euro ciascuna saranno attribuite a studenti che, negli anni scolastici 2016-17 e 2017-18, hanno conseguito il diploma di scuola secondaria di 2° grado con il voto finale minimo di 90/100;
  • n° 10 borse di studio dell’importo di 500 euro ciascuna saranno attribuite a studenti che, alla fine degli anni accademici 2016-17 e 2017-18, hanno conseguito la laurea magistrale a ciclo unico o nel percorso 3 + 2 negli anni previsti dal corso con il voto finale minimo di 95/110 presso Atenei Statali o legalmente riconosciuti con esclusione di quelli telematici.

La domanda dovrà pervenire entro il 30 giugno 2019 c/o la Sezione Provinciale di Reggio Calabria, Viale Amendola n° 29.

Alla domanda, pena l’esclusione, dovranno essere allegati:

  1. documentazione scolastica o accademica (titolo di studio conseguito con relativo punteggio finale, data di iscrizione e di conseguimento del titolo). La Commissione si riserva la facoltà di effettuare i relativi controlli prima della proclamazione dei vincitori.
  2. autocertificazione attestante il requisito di discendente diretto in qualità di figlio, nipote o pronipote di invalido di guerra iscritto presso le sezioni di Reggio Calabria, Palmi o Locri;
  3. iscrizione alla Fondazione avvenuta presso le Sezioni di Reggio Calabria, Palmi o Locri, alla data della presentazione della domanda.

I moduli di domanda allegati, potranno essere ritirati e compilati presso la sede dell’Associazione sita in Viale Amendola n° 29 – Reggio Calabria tel. 0965 21301 nelle giornate di lunedì, martedì giovedì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e mercoledì dalle ore 16,00 alle ore 18,00 oppure possono essere scaricati dal sito dell’Associazione.

Il Consiglio Direttivo sezionale nominerà una Commissione composta da tre membri che avrà il compito di procedere alla valutazione delle documentazioni pervenute e redigere una graduatoria suddivisa per categoria. La Commissione verrà coadiuvata da un Segretario scelto tra gli aderenti. Saranno dichiarati vincitori delle rispettive categorie i primi dieci classificati per la scuola secondaria di 1° grado, i primi dieci per la scuola secondaria di 2° grado ed i primi dieci classificati tra i laureati. In caso di parità di punteggio, verrà dichiarato vincitore il partecipante più giovane di età.

L’assegnazione delle borse di studio rimarrà comunque soggetta all’insindacabile giudizio della Commissione.

La consegna delle borse di studio avverrà nel salone dell’Associazione alla presenza del Presidente Nazionale e di autorità civili e militari.

I vincitori dovranno ritirare personalmente le borse di studio loro assegnate.

La data di cerimonia di premiazione sarà comunicata successivamente.

IL PRESIDENTE

(Dott. Giovanni Franconeri)

 

domanda