L’Anmig di Sessa Aurunca nel mese di marzo

23

18 aprile 2018, pubblicato da

SESSA AURUNCA – Continuano le attività dell’Anmig di Sessa Aurunca. Il 10 marzo, presso il Circolo Culturale “San Michele Arcangelo” di Gallo di Roccamonfina, il presidente Marcello Di Stasio ha illustrato la storia della nostra realtà associativa ed inoltre ha dato spiegazioni sulle modalità burocratiche per ottenere la medaglia d’onore per i deportati nei campi di concentramento nazisti.

gallo

Il giorno 15 invece, l’Anmig e l’Ancr di Sessa Aurunca, con i presidenti Marcello Di Stasio e Carlo d’Onofrio, presso l’auditorium “Tommasiello” di Teano, hanno partecipato alle celebrazioni per l’Unità d’Italia. Presenti all’evento c’erano anche la Brigata Bersaglieri “Garibaldi”, le autorità civili e religiose, e i rappresentanti dei comuni di Bellona e Mignano Montelungo.

teano

Il giorno 17, sempre in occasione dei festeggiamenti per l’unità nazionale, presso l’Istituto comprensivo “Caio Lucilio” di Sessa Aurunca, sempre le due associazioni hanno assistito alla proiezione di un filmato in cui venivano esaltati i principi della Costituzione, dell’Inno nazionale e della Bandiera.

Il giorno 22, infine, le due Associazioni hanno partecipato presso l’Isis “Taddeo da Sessa” al “Progetto per la Legalità”. All’evento hanno preso parte tra gli altri il sindaco di Sessa Aurunca, avv. Silvio Sasso, e il Comandante della Compagnia locale dei Carabinieri, Cap. Fedele. Infine, dal 26 al 31 marzo, nel Sedile di S. Matteo si è svolto l’ottavo concorso fotografico nazionale “Fotografando la Storia”.

taddeo