Incontro dei Mutilati ed Invalidi di Guerra a Cerje

Il dott. Picco a Cerje

29 settembre 2017, pubblicato da

Il 23 settembre una delegazione dei Mutilati ed Invalidi di Guerra del Friuli Venezia Giulia ha potuto partecipare alla bella cerimonia che si svolge annualmente, con tanta partecipazione di cittadini e autorità slovene, al monumento di Cerje in Slovenia, località vicinissima a Redipuglia.

Quest’anno la dottoressa Andrea Catic, Ministro della Difesa della Slovenia, ha voluto sottolineare l’importanza storica di questi luoghi, dove i soldati valorosamente resistevano, 100 anni or sono, ai sanguinosi attacchi nell’undicesima Battaglia dell’Isonzo, da parte dell’esercito comandato dal Gen. Cadorna.

In questa occasione il Presidente dell’ANMIG  del Friuli Venezia Guilia, dott. Giovanni Picco, ha incontrato il Gen. Franc Anderlic, Presidente dei Mutilati ed Invalidi di Guerra del Litorale ed il signor Janez Potsdraj Presidente dei Mutilati ed Invalidi di Guerra della Slovenia, rafforzando quel bel rapporto di collaborazione che intercorre tra le due nazioni, Italia e Slovenia.

 

Fotografia della vita intrincea sotto le bombe
Fotografia della vita in trincea sotto le bombe