pace

“Pace” di Giovanni Scaturro

Pace

Questo volto, quest’uomo;
al sacrificio dei nostri cari
nostro Padre;
che mai nel profondo dell’animo
si sentirà innocente,
così essi violarono la saggezza
per difesa della loro vita..

Sull’acqua un corpo
sfregiato di rocce appuntite
rende pietoso il creato di donna;
di una donna Madre.

Un prete che invoca il perdono
ai potenti del mondo,
perché non sanno
che la vita è nella vita,
difendiamola;
e che mai più l’uomo
gridi Guerra alla Guerra

Giovanni Scaturro