Consegnata la medaglia del centenario al Gen. Franc Anderlic

Foto del Gen. Franc Anderlic Presidente  dei Mutilati del Litorale Sloveno

10 gennaio 2018, pubblicato da

In occasione del raduno dei familiari e dei Soci della sezione ANMIG di Monfalcone, a Villa Vicentina, vicino all’Isonzo, il Presidente Regionale dott. Giovanni Picco ha donato al Presidente dei Mutilati ed Invalidi di Guerra del vicino Litorale Sloveno gen. Franc Andelic una cartolina “1° Giorno” realizzata dalla grafica Stefania Gallina dove è stata elaborata una fotografia dell’epoca in cui si vede la profuganza di una delle tante famiglie friulane costrette ad abbandonare le loro case ed i loro averi dopo il 24 ottobre 1917.

Il gen. Anderlic ha manifestato il desiderio di avere un’altra copia di questa cartolina per donarla alla Presidente degli Internati nei Campi di Concentramento in Germania, signora Dora Levpucek, in quanto l’immagine ben rappresenta anche le sofferenze delle intere famiglie slovene dopo l’occupazione del loro Paese nel 1941.

Il Presidente Anderlic, nel rinnovare i sentimenti di amicizia e di vicinanza con i Mutilati ed Invalidi di Guerra del Friuli Venezia Giulia, ha molto apprezzato anche la medaglia del centenario evidenziando quanto le donne friulane, carniche e slovene abbiano contribuito non solo con il loro lavoro ma anche con la loro presenza fisica nelle zone di guerra sia nella Prima che nella Seconda Guerra Mondiale.

Foto del Gen. Franc Anderlic Presidente  dei Mutilati del Litorale Sloveno
Foto del Gen. Franc Anderlic Presidente dei Mutilati del Litorale Sloveno