Celebrazioni del 4 Novembre, l’Anmig Umbria davanti ai monumenti

4 NOVEMBRE PERUGIA

13 novembre 2017, pubblicato da

PERUGIA – C’erano anche tanti studenti quest’anno alle celebrazioni del 4 Novembre che si sono tenute a Perugia alla presenza delle istituzioni e dei rappresentanti della associazioni combattentistiche e d’arma. Presente ancora una volta la bandiera dell’Anmig nei due appuntamenti al cimitero civico di Monteluce e all’Ara Pacis di via Masi con il vicepresidente Fausto Rosati e il consigliere Riccardo Gasperini. Celebrazioni si sono tenute anche a Ponte San Giovanni dove un corteo con trecento studenti del territorio ha fatto tappa davanti al monumento ai Caduti.
L’Anmig presente anche in altre celebrazioni in tutto il territorio regionale. A Terni in occasione del 4 Novembre la sezione (presidente Andrea Corvi, vicepresidente Gianluca Procaccini) ha presenziato alla cerimonia al monumento ai Caduti in piazzale Briccialdi. Il 12 novembre si è tenuta invece una manifestazione ad Acquasparta, dove si è svolta anche la tradizionale cerimonia di premiazione del Concorso 4 Novembre, promosso dall’Anmig, dal Comune di Acquasparta e dall’Istituto Comprensivo del territorio. Nella stessa giornata una delegazione della Sezione ha presenziato ad una cerimonia presso il monumento ai Caduti di Portaria. Delegati Anmig anche fuori regione. Mauro Raspi (Narni) ha partecipato alle celebrazioni, che si sono tenute il 5 novembre a Poggiosomma Villa di Collevecchio (Rieti).
Tornando agli eventi locali, sono stati tantissimi i partecipanti alle celebrazioni di Rivotorto, dove studenti, associazioni combattentistiche, istituzioni civili, militari e religiose si sono recati davanti al monumento ai Caduti e al cimitero del Commonwealth. A rappresentare l’Anmig il presidente della Sezione di Assisi Adriano Tofi. La cerimonia è stata accompagnata dalla banda musicale di Rivotorto.