Archivio Sezione di San Donà di Piave

sede

16 novembre 2018, pubblicato da

La sezione ANMIG di San Donà grazie al lavoro attento e prezioso della dottoressa Laura Pavan, tra l’altro socia del nostro sodalizio e attiva presso la Sezione di Portogruaro, ha potuto riordinare tutta la documentazione presente in Sezione costituendo cosi l’archivio con documenti che vanno dal 1928 al 2015.

La sezione di San Donà di Piave dell’ANMIG, nata nel 1919 come sottosezione di Venezia, divenne successivamente mandamentale in quanto il territorio di riferimento comprendeva tutto il mandamento di San Donà, storicamente costituito dai comuni di San Donà di Piave Jesolo, Eraclea, Fossalta di Piave. Noventa di Piave, Musile di Piave, Meolo, Quarto d’Altino Ceggia e Torre di Mosto.

A testimonianza copia della delibera del Consiglio Comunale di Musile di Piave del 17 marzo 1921 e documento dello stesso Consiglio del 7 aprile 1921 con la corresponsione definitiva di un sussidio straordinario pari a lire 2500.

La documentazione risulta lacunosa ed incompleta per il periodo che va dagli anni 20 agli anni 50 del Novecento.

L’accesso alla documentazione, conservato presso la sede di Viale della Libertà 10/1 a san Donà di Piave, è consentito previo appuntamento con la segreteria dell’Ente ( sezanmigsandona@libero.it ).

L’archivio ha un’articolazione in 12 serie documentarie e relative alla attività svolta dalla Sezione.

Ci si augura che tale documentazione, che ha già raccolto giudizi positivi, possa suscitare l’interesse di studiosi, ricercatori e appassionati di storia per poter continuare nel percorso della valorizzazione della memoria.

Luisella Bellinaso , Presidente

delibera1 delibera2