ANMIG e Fondazione di Sessa Aurunca: Attività nel mese di giugno

Regione:

5 Luglio 2019, pubblicato da

Nonostante il caldo, anche il mese di giugno è stato molto impegnativo per la sezione ANMIG e Fondazione del comune di Sessa Aurunca. Infatti, il 2 giugno scorso, presso la sede dell’Associazione, è stato esposto il “Tricolore” per la ricorrenza della nascita della Repubblica, insieme ad un pannello espositivo in cui si narrava l’importante evento storico.
Nel pomeriggio, invece, durante la festività di S. Erasmo Patrono, della frazione di Piedimonte Massicano, dopo la Santa Messa sono state deposte due corone d’alloro presso i Monumenti ai Caduti di tutte le Guerre. Alle associazioni ANMIG e ANCR è stato conferito anche un attestato di partecipazione ritirato dal presidente Marcello Di Stasio e da Carlo D’Onofrio.
Il giorno successivo, invece, nella frazione di S. Castrese (località S. Venditto), è stata deposta una corona di alloro per commemorare i nostri Patrioti. Alle suddette manifestazioni hanno partecipato anche l’Associazione Nazionale Carabinieri di Cellole (CE) e l’Associazione Aeronautica del Sud Pontino.
Il giorno 21 giugno, a Piana di Monte Verna (CE), è stato inaugurato un Monumento ai Caduti da tempo auspicato dagli abitanti di questo comune.
Il 26 giugno, invece, presso la caserma “Mauro Magrone” di Maddaloni (CE), si è tenuto un convegno dal titolo ‘La città di Maddaloni e l’esercito – testimonianze e ricordi dei soldati provenienti dalla Terra di lavoro”  alla presenza di autorità civili e militari. Tra i numerosi ospiti presenti vi era il Comandante di Divisione Generale Paolo Polli.
Infine, il giorno 28, presso la “Sala dei Quadri” del comune di Sessa Aurunca, è stato presentato il libro dal titolo “Alessandro Riccardi, Vescovo di Sessa A. (1591-1604)”.

Arrivederci ai prossimi eventi.

 

Caserma Magrone